luce liquida impressionista

luce liquida impressionista

Dopo molti anni e dopo avere abbandonato le diapositive per tuffarmi nel mondo digitale riprendo questo progetto utilizzando i nuovi strumenti che la tecnologia ha reso disponibili.

La tecnica di ripresa è sempre la stessa e lo strumento principale resta la pazienza: pazienza di cercare nel più piccolo e anonimo anfratto l’inquadratura giusta, di camminare e muoversi tra le rocce dei torrenti ad oltranza, fino a trovare il punto giusto; pazienza di attendere giornate di sole e di portare il peso (letteralmente) dell’attrezzatura; pazienza di risistemare cento volte il cavalletto, la focale e i paramentri di ripresa fino ad ottenere QUELLA precisa configurazione.

L’acqua e la luce sono come lo specchio e l’immagine, complementari, inseparabili, e la loro unione è una meravigliosa rappresentazione visiva del linguaggio universale della Matematica espresso in segni, superfici, colori.

 

Qui di seguito presento il risultato della prima sessione fotografica del nuovo ciclo; sono soddisfatto di come risponde la fotocamera digitale in queste condizioni un pò al limite e soprattutto sono riuscito a portare a casa uno scatto che rincorro da quindici anni !

Ho nominato questa fotografia “Galaxy NCG 6814” perchè è una delle più belle galassie a spirale che si possa vedere quasi perpendicolare al piano visivo terrestre.

Cliccate sulle immagini seguenti per vederle a schermo intero;

sono graditi i vostri commenti.

Buona visione

luce liquida impressionista

luce liquida impressionista

la firma di Dio

la firma di Dio

viaggio verso l'Ignoto

viaggio verso l’Ignoto

Selva di luce

Selva di luce

cascata

cascata

piccolo fuoco fatuo

piccolo fuoco fatuo

anime si tuffano nella Luce

anime si tuffano nella Luce

Galaxy NCG6814

Galaxy NCG6814

Annunci